INTERVISTA A: Imma / Moony

8 Dic

Ciao sono felice che tu abbia accettato di fare quest’ intervista!
Comincio subito chiedendoti di presentarti ai lettori di questo blog…

Salve lettori! Sono Imma, ho 21 anni e mi sto specializzando in informatica dopo aver preso la prima laurea triennale. Vivo a Barletta e faccio la triste vita di pendolare fino a Bari praticamente ogni giorno. Seguo manga e anime da quando ero in primo ginnasio. Mi piace tantissimo leggere e disegnare, qualche volta anche scrivere. Da quando ho scoperto il cosplay mi sto dedicando anche al cucito con risultati abbastanza soddisfacenti, ma la cosa che ha il primo posto nel mio cuore è e resterà sempre il teatro che pratico ormai da 12 anni ( più della metà della mia vita passata a fare teatro )

Hai un Nickname e/o fai parte di qualche gruppo?

Tutti mi chiamano Imma ma il nickname che uso più spesso è Moony. È il nome di un personaggio di una storia scritta da me e una delle mie migliori amiche, Katia, che adoro.
In realtà il mio gruppo è formato come membri fissi da me e katia che siamo state le prime ad avvicinarci al cosplay. Poi pian piano siamo riuscite a coinvolgere altre persone tra quelle che facevano teatro con noi e amici vari. Adesso siamo in parecchia legati tutti da una grande amicizia più che dalla passione per il cosplay.

La cosa che ci accomuna è il Cosplay, da quanti anni ti diletti in questo ambito, come nasce la tua passione, e cosa il Cosplay rappresenta per te?

Questo è appena il terzo anno che faccio cosplay, nonostante seguissi il mondo di anime e manga da parecchio non mi ero mai imbattuta nei cosplayer fino a quando un mio amico non mi fece vedere le foto del suo viaggio a Lucca più il sito di Giorgia, e da lì mi sono detta : voglio provarci anche io!
Il cosplay è un modo per interpretare un personaggio che adori e che hai sognato di essere almeno una volta nella vita ( da bambina e da grande) unito alla magia del teatro portato in giro. Unisce due delle mie passioni quindi per me è davvero una cosa stupenda.

Il primo Cosplay, bello o brutto che sia, non si scorda mai…il tuo quale è stato?

Eh, è stato Miaka di Fushigi Yuugi. Non so perchè ma katia e altre mie amiche hanno sempre detto che le somigliavo ( non mi ricordo e non voglio sapere perché😄 ) e cosi fino alla fine io e katia ci siamo convinte ad interpretare Miaka e Yui. A riguardare il costume adesso potevamo fare molto meglio ma non scorderò mai l’impegno che ci abbiamo messo per confezionare i costumi e tutti i particolari.
Sei un/a Cos-maker o compri i tuoi Cosplay ?
Nel primo caso, cosa ti piace realizzare maggiormente? (vestito, accessori, acconciare parrucche)
Nel secondo caso, dove li acquisti, a chi ti riferisci? (sarta di fiducia, on line ecc )

Mi piace questo termine, posso affermare di essere una cos-maker.
Personalmente ritengo che un buon 50 % del divertimento del cosplay sia confezionarlo, perché solo tu puoi sapere esattamente quali sono i difetti del tuo cosplay, gli errori che hai commesso nel cucire e che dovrai nascondere con noncuranza mentre lo indossi o l’immensa fatica per cucire non so quanti nastrini e perline.
Un cosplay cucito a mano lo senti più tuo.
Ovviamente adoro fare i vestiti, gli accessori mi piacciono ma un po’ meno.
Non critico chi i cosplay li compra, è ovvio che se non sai cucire puoi sempre comprarlo o fartelo fare ma sono convinta che se ci metti mano al vestito , anche solo per adattarlo alle tue forme o modificarlo, ti ci affezioni di più.

Fin’ora quali sono i Cosplay che hai intepretato/realizzato?
(Fa pure una lista…abbiamo tempo :P)

Non sono tantissimi ma li elenco comunque:

Miaka da Fushigi Yuugi
Talim  da Soul Calibur II
Catwoman
Tamina da Prince of Persia – le sabbie del tempo ( il film )
Will Wandom dalle W.I.T.C.H.
Sailor Nettuno da Sailor Moon
Esmeralda da Il gobo I notre Dame
Fenice da X-man

Tra quelli fatti, il Cosplay che ti è piaciuto di più e perchè?

Talim sicuramente perché è stato il primo che ho portato in una fiera.

Tutti abbiamo mille e mille idee per il nostro futuro da Cosplayer, I tuoi progetti in merito a questo,  quali sono?

Quest’anno mi sto impegnando a realizzare due miei soni segreti che avevo fin da bambina. Non so come verranno e per scaramanzia non anticipo nulla ma se riesco a farli come sperò salteranno immediatamente nella lista dei miei preferiti.

Solitamente come scegli il Cosplay da fare, su cosa ti basi?

Su ciò che mi piace. Solo con la scelta di Talim avevo deciso di fare un personaggio di Soul Calibur senza conoscere il gioco( o meglio lo conoscevo ma non ci avevo giocato), ma prima di scegliere il personaggio mi sono messa e ci ho giocato e mi sono innamorata di lei.
Per il resto non farei mai un personaggio solo perché è “figo” ma che non conosco o peggio ancora un personaggio che non mi piace.
Tutti i personaggi che scelgo mi somigliano almeno in qualcosa.
Cosi come non farei un personaggio in cui non mi ci vedo anche se mi piace un sacco.

Partecipi mai ai Contest durante le fiere ecc? Hai vinto qualche premio?
Se si cosa, e con quale Cosplay?
adoro partecipare ai contest! Sia chiaro non ho nessuna voglia di vincere o di mettermi in mostra ma ritengo che la “gara” dove per gara intendo “esibizione” sia un modo perfetto per interpretare al meglio il personaggio che si è deciso di portare.

Ho vinto tre competizioni :
–    una prima fiera piccola a bari dove eravamo in pochissimo e di cui non ricordo il nome portando il cosplay di Miaka con Katia che interpretava Yui.
–    Premio miglior gruppo al cosplay zone 2010 con Katia interpretando Talim e Amy Sorel
–    Premio miglior gruppo al Levantecon 2011 con il gruppone sailor Interpretando Sailor Nettuno

—————————————

Com’è il “livello di Cosplay” nella tua zona/regione?
(Basso Medio Alto, motiva la tua risposta)
Abbastanza alto. Certo in confronto a quello che ho visto a fiere tipo il Romics non è nulla, ma quelli fanno parte di un livello stratosferico.
Ho conosciuto persone davvero brave che interpretano con passione e dedizione i loro personaggi, che sprizzano simpatia e che mirano alla perfezione. Questo per me basta a rendere il livello dei cosplayer pugliesi che ho conosciuto un buon livello.

In Puglia sappiamo tutti che non ci sono molti eventi, fiere o manifestazioni che diano l’opportunità di esibirsi col proprio Cosplay, ma fin ora che idea ti sei fatto/a sulle fiere, sui raduni ecc ai quali hai partecipato?

Mah non lo so l’impressione è abbastanza buona ma non ottima , come di qualcosa che potrebbe essere stupendo ma non ce la fa a staccarsi dalla mediocrità. Credo che gli eventi siano stati organizzati con le migliori intenzioni e con non poca fatica, ma i fatti non hanno ripagato la fiducia e la fatica degli organizzatori. Gli eventi incentrati sulle gare hanno creato situazioni davvero brutte fatte di gelosie , sguardi truci e minacce.
Mentre gli eventi organizzati come raduni (a cui io ho partecipato una sola volto) sono un po’ all’opposto, vedo poca integrazione e io sono riuscita a chiacchierare solo con chi già conoscevo senza potermi integrare con tutti ( cosa che succede di raro essendo un tipo poco socievole)
Basandoti sulla tua esperienza da Cosplayer, quali consigli ti senti di dare per migliorare la qualità delle manifestazioni locali?

Non è la qualità degli eventi che deve migliorare ma le persone. Quando si perde il concetto di divertimento è finita, qualsiasi cosa va allo sfascio.
Se un po’ tutti mettessimo il voler divertirsi e il voler fare amicizia al primo posto migliorerebbe l’atmosfera degli eventi e verrebbe voglia di ampliare sempre più i progetti per renderli più belli e coinvolgenti.

In una Fiera del fumetto…(per un Cosplayer) cosa dovrebbe esserci nel modo più assoluto, e cosa non dovrebbe esserci? Di quali servizi, attrazioni si necessita, e quali sono superflui?
ci deve essere un posto per riposarsi, assolutamente. Possibilmente vietato ai fotografi con poco tatto che chiedono foto mentre mangi o bevi o mentre riprendi fiato😄.
Scherzi a parte dopo tanto girare ti stanchi, le sedie o panche o qualsiasi cosa per riposarsi e per stare un po‘all’ombra sono assolutamente indispensabili.
Anche il cibo viene dopo se hai un po’ di sollievo per i piedi : )
E mi piacerebbe che ci fossero un sacco di posti carini per fare delle belle foto in compagnia.

Abbiamo concluso l’intervista, grazie per la tua disponibilità e gentilezza.
Fai un saluto e di quello che pensi! A presto!

Ringrazio per la gentilezza e spero che le cose brutte che girano intorno al cosplay ( e ai cosplayer) non facciano passare questa passione a tante persone che amano farlo solo per il gusto di farlo e nient’altro.
Ciao a tutti!
CONTATTI:
fan-page su fb: http://www.facebook.com/pages/Moony-cosplay/267677473273631
pagina personale su fb: http://www.facebook.com/imma.incantalupo
deviantart: http://moony-cosplay.deviantart.com/

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Diario di una ragazza che vuole fare tante cose ma che alla fine non conclude nulla

The door to our dreams, I've always been searching for it. Shine... When you're lost, just stand up!

stella ssj コスプレ

★ we can be heroes.. just for one day ★

W A Y S T A T I O N

a blog for space and time travelers

DivaLenz

WE SELLING COLOURFULL CONTACT LENSES TO MAKE UP YOUR EYES

Fancyhollow

L'angolo in cui si annidano le idee!

My cosplay costumes, modeling pics, web design and manga art.

Manvel Cosplay

Ciechi noi siamo se la creazione di quest'esercito di Cloni al nostro occhio sfuggito è!

Riciclo Intelligente

Trasformare i rifiuti in arte? Yes, we can!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: