INTERVISTA A : Ilaria/ Naccho

7 Dic

Ciao sono felice che tu abbia accettato di fare quest’ intervista!
Comincio subito chiedendoti di presentarti ai lettori di questo blog…

Ciao a tutti! Sono Ilaria, ho 20 anni e studio scienze della mediazione lingustica inglese-giapponese all’università😄 Vivo a Lecce ma sono nata a Mola di Bari, sempre in Puglia. Mi piace molto disegnare, scrivere e cantare. E lo yaoi, muahauah. A parte gli scherzi. Ascolto quasi solo esclusivamente musica orientale, jpop e kpop soprattutto. Colleziono molti manga (molti di meno di quanti non ne collezionassi prima D: ) e vado letteralmente pazza per le action figures u.u
Hai un Nickname e/o fai parte di qualche gruppo?

Il nick con il qualle tutti mi conoscono (e mi odiano XD) è Naccho ma chi mi conosce da più tempo mi chiama Nat, sono entrambi derivati dal nome giapponese Natsumi, un nome che quando ero più piccola mi piaceva molto.
Faccio parte del Tako Cosplay Team e del Tanabata Cosplay. Sono due gruppi diversi, il primo riunisce i miei amici, con i quali faccio gruppi cosplay più spesso, il secondo è un’organizzazione che mira ad aiutare Lecce a conoscere, capire e organizzare eventi cosplay.

 
La cosa che ci accomuna è il Cosplay, da quanti anni ti diletti in questo ambito, come nasce la tua passione, e cosa il Cosplay rappresenta per te?

Sono una cosplayer da circa sette anni. La prima fiera a cui ho partecipato in cosplay è stato il lontano Romics 2005, quando i visitatori ‘in borghese’ erano molti di più di quelli in cosplay😄
Mi sentivo poco adeguata visto che ovviamente era una schifezza di prima categoria davvero inguardabile, e visto che ho una enoorme autostima fino al 2007 non ho preparato altri cosplay perché mi vergognavo troppo e avevo paura uscissero male.
Il primo Cosplay, bello o brutto che sia, non si scorda mai…il tuo quale è stato?

Il primo cosplay che ho fatto è stata Mifuyu di Clamp Paranormal School Detectives, ma era stato messo su con una camicia e una gonna di mia mamma. Questo personaggio ha un’enorme treccia lunghissima e io ovviamente pretendevo di farla con i miei pochi capelli :°°D
Il primo cosplay che ho invece portato ad una fiera è stato Nana. Ma era senza parrucca e non ci somigliavo neanche lontanamente visto che ero parecchio cicciotta. Ora capite perché mi vergognavo tanto? XDD

 
Sei un/a Cos-maker o compri i tuoi Cosplay ?
Nel primo caso, cosa ti piace realizzare maggiormente? (vestito, accessori, acconciare parrucche)
Nel secondo caso, dove li acquisti, a chi ti riferisci? (sarta di fiducia, on line ecc )

Io compro i cosplay, perché non so cucire e non voglio nemmeno imparare a farlo! Fare cosplay non è una gara di cucito quindi poco mi importa da dove venga il costume visto che poi sta a me impersonare il personaggio. Uno può anche essere il più grande sarto di questo mondo ma se poi con il vestitone addosso non sa stare nel personaggio è tutta fatica sprecata XDD
Compro principalmente su ebay, ogni tanto da taobao e se è proprio introvabile ho la mia sarta di fiducia♥

 
Fin’ora quali sono i Cosplay che hai intepretato/realizzato?
(Fa pure una lista…abbiamo tempo :P)

Scherzi, vero? XDDDD va bene, ci provo anche se sicuramente dimenticherò qualcosa.

-Mifuyu Mizukagami di CLAMP gakuen kaikigenshou kenkyoukai jiken file
-Nana da Nana
-Raimu Bito di the world ends with you
-Taiwan di Hetalia
-Danimarca di Hetalia
-America di Hetalia
-America character cd version di Hetalia
-America gakuen version di Hetalia
-Ucraina di Hetalia
-Monaco gakuen version di Hetalia (instant cosplay)
-Cina di Hetalia
-Len Kagamine di VOCALOID
-Len Kagamine versione zombie di VOCALOID
-Kaito versione Cendrillion di VOCALOID
-Cure Pine da Fresh Pretty Cure
-Dino Cavallone jumpsuit version da Reborn
-Haruhi Suzumiya da Suzumiya Haruhi no Yuutsu
-Mikuru Asahina da Suzumiya Haruhi no Yuutsu
-Mikuru Asahina punk version da Suzumiya Haruhi no Tomadoi
-Deidara da Naruto
-Luka magnet version da VOCALOID
Luka love colored ward version da VOCALOID
-Sky, mio personale OC, maid version X°D
-Ranka Lee da Macross Frontier
-Risako Sugaya da Guardian 4 (H!P unit)
-Asa Shigure winter uniform version da Shuffle!
-02-Miki da VOCALOID
-Rabi en Rose da Di Gi Charat
-Sora brave form da Kingdom Hearts II
-Panty Anarchy angel version da Panty & Stocking with Garterbelt
-Nezumi da no.6
-Sakura Kinomoto da Card Captor Sakura (mi mancano le ultime cose ed è completo ;D)
-Yukina Kou da Sekai Ichi Hatsukoi (idem come sopra!)

 
Tra quelli fatti, il Cosplay che ti è piaciuto di più e perchè?

In particolare nessuno, se li ho fatti significa che amo il personaggio e mi è piaciuto interpretarlo ;D se fossi riuscita a farlo meglio avrei sicuramente detto Sora, ma ci sono molte cose da aggiustare quindi non mi ha soddisfatto appieno.

 
Tutti abbiamo mille e mille idee per il nostro futuro da Cosplayer, I tuoi progetti in merito a questo,  quali sono?

Non ho grandi progetti io, personalmente. Mi piace molto fare cosplay ma non piace che mi prenda del tempo prezioso, difficilmente ho la testa solo nel cosplay. Per questo mi annoia anche fare instant cosplay o mettermi le parrucche senza motivo e tutto il resto😄
Comunque, il grande progetto sicuramente è il Principe Crescendo da Eternal Sonata, spero di riuscirlo a fare con l’aiuto dei miei amici perché sono molto niubba con queste cose.
Dall’altra parte, sono finalmente felice di poter realizzare due miei sogni cosplay, poter cosplayare alcuni dei miei personaggi preferiti da sempre come Rei di Beyblade e Sakura di Card Captor Sakura.

 

 

Solitamente come scegli il Cosplay da fare, su cosa ti basi?

Sicuramente sulla preferenza! Ovviamente vorrei sempre fare il cosplay dei miei personaggi preferiti ma purtroppo non mi è sempre possibile. Scelgo il cosplay immaginandomi con le sue vesti, se nella mia fantasia non mi vedo come vorrei, allora lascio perdere. Solitamente scelgo di interpretare uomini perché posso nascondere meglio le mie forme, delle quali mi vergogno (anche se non è sempre possibile), solo recentemente ho cominciato ad ampliare anche al genere femminile la mia scelta di cosplay. Non scelgo cosplay che potrebbero mettere in evidenza i difetti che ho, personalmente credo sia necessario scegliere i cosplay che possano valorizzare al meglio ciò che abbiamo e non dei cosplay che possano sottolineare i nostri punti deboli. Per esempio io ho delle gambe non proprio magre quindi di certo non andrei mai in giro con un costumino succinto e non farei neanche un cosplay troppo scollato perché ho il seno troppo grosso.

 
Partecipi  mai ai Contest durante le fiere ecc? Hai vinto qualche premio?
Se si cosa, e con quale Cosplay?

Non partecipo a molte gare perché non sono una persona molto competitiva, non mi piace entrare in competizione con gli altri cosplayer (checché ne abbiano detto e ci abbiano urlato carinerie come ‘vi piace vincere facile’, ‘prostituitevi’ e amenità simili) ma preferisco essere dietro alle quinte per poter dare ai cosplayer ciò di cui hanno bisogno. Ho presentato al Miragica in Cosplay di quest’anno e ho fatto parte della giuria del Cosplay Zone 2011.
Per i pochi premi delle poche gare a cui ho partecipato, ecco la lista:

Miglior esibizione, Tricase Comics 2010 con il gruppo di Haruhi Suzumiya no Yuutsu (Mikuru Asahina)
Miglior gruppo, Tricase Comics 2011 con il gruppo delle Fresh Pretty Cure (Cure Pine)
Premio Speciale Lecce Cosplay n°2, Lecce Cosplay n°2 con Sora brave form da Kingdom Hearts II

Come vedete, ho poco di cui vantarmi! XDD

—————————————

Com’è il “livello di Cosplay” nella tua zona/regione?
(Basso Medio Alto, motiva la tua risposta)

Non posso dare una vera risposta a questa domanda. Avendo vissuto per lungo tempo a Bari e vivendo ora a Lecce ho una panoramica più o meno completa di come sia il Cosplay in Puglia, e l’unica cosa che mi sovviene è: stendiamo un velo pietoso.
Con i soldi puoi fare un cosplay anche di alta qualità, ma se sei povero nell’animo allora faresti meglio a ritirarti. Qui in Puglia è difficile dare un ‘livello’ di cosplay completo, perché semplicemente non c’è. Molte delle persone che fanno cosplay lo fanno puramente per primeggiare o fare guerra a qualche altro gruppetto, la gente ‘entra in competizione’ con altra quando questa mette tra i next cosplay qualcosa che volevano fare anche loro o pubblica qualche foto di anteprima (è successo proprio a me, come scordarselo.) oppure fanno inutili e infondate minacce su facebook che non riescono a mettere in pratica nella vita reale a causa della loro vigliaccheria.
SOPRATTUTTO non c’è rispetto per i senpai (visto che gli piace così tanto usare il kawaii nihongo), di chi fa cosplay da più tempo. Gli sembra così difficile e impossibile ammettere che qualcuno faccia cosplay da prima di loro e abbia qualche dritta in più? Io non so cucire e non possiedo una barca di soldi, ho addirittura meno soldi di molti simpaticoni eppure vengo additata nelle maniere più improbabili come se il cosplay fosse la mia vita ed entrare in competizione con i bambini mi aiuti a passare il tempo.
Non trovate sia ridicolo?
Questo per quanto riguarda Bari. Per quanto riguarda Lecce storco un po’ le labbra… i ragazzi qui hanno un gran potenziale ma non si impegnano. Ci sono molti salentini che potrebbero veramente prendere a calci in culo i bambocci che se la tirano di Bari ma non hanno voglia di farlo, non riescono ad impegnarsi.
Al TricaseComics dell’anno scorso c’era una bella competizione, quest’anno sono rimasta molto delusa dalla qualità dei cosplayer, che si è abbassata in modo esponenziale. Che cosa è successo? Io credo che i salentini abbiano veramente del talento, ma non vogliono entrare nel ‘giro’ (e forse fanno anche bene)

 

In Puglia sappiamo tutti che non ci sono molti eventi, fiere o manifestazioni che diano l’opportunità di esibirsi col proprio Cosplay, ma fin ora che idea ti sei fatto/a sulle fiere, sui raduni ecc ai quali hai partecipato?

Ho partecipato a quasi tutte le fiere ed eventi pugliesi, come Cosplay Zone, Levantecon, Cosplay on Ice, Lecce Cosplay, Lunatica, Tricase Comics ed eventi minori.
Ci sono eventi che sono solamente basati sul cosplay e sulla estenuante gara cosplay che non fa altro che aizzare la gente l’una contro l’altra. Purtroppo (ma dappertutto è così), le gare cosplay sono un inferno invivibile in cui per vincere… nemmeno il buono da 10 euro da spendere in fumetteria, ma giusto il TITOLO di ‘miglior cosplayer’ la gente si venderebbe un rene. E soprattutto se non vincono loro, allora è ingiusto. Allora vincono sempre gli stessi. Allora la giuria è comprata/incompetente (a volte è così). Allora lo odiano e non l’hanno fatto vincere apposta. E cose così, insomma.
Purtroppo privare i cosplayer avidi di riconoscimenti della gara cosplay non è sempre la mossa giusta perché non fa altro che inasprire i rapporti già precari tra l’organizzazione e l’utenza. Ma è anche vero che da parte dei cosplayer non vi è alcuna collaborazione e continuano a rendere le cose sempre più difficili.

 
Basandoti sulla tua esperienza da Cosplayer, quali consigli ti senti di dare per migliorare la qualità delle manifestazioni locali?

Visto che la maggior parte degli eventi pugliesi sono verso il periodo estivo, sarebbe l’ideale riuscire ad organizzarsi per dei posti in cui ci si possa sedere o avere almeno dell’ombra. Al Tricase comics è più facile ma a Lunatica è stato veramente qualcosa di impossibile, specialmente con la gara cosplay ad un orario improponibile come le quattro del pomeriggio del diciannove giugno.
Come dicevo su, tra l’altro, molte manifestazioni sono sull’orlo del collasso e per la maggior parte la colpa è dei cosplayer che hanno travisato il vero significato dell’hobby e hanno in questo modo disgustato gli organizzatori (ho avuto modo di chiacchierare con alcuni di loro non molto tempo fa) che stanno, purtroppo, prendendo decisioni sempre più drastiche. Di nostro non possiamo fare nulla se non tentare di convincerli a ritornare sui loro passi, ma se il mondo del cosplay pugliese continua ad essere così non cambierà molto.
In ogni caso se si riuscisse ad avere allacci con qualcosa di più grande credo sarebbe l’ideale per fare evolvere il tutto qui. Al Tricase comics abbiamo alcuni dei Raggi Fotonici a presenziare, il che è già una grande cosa visto che Mirko presenta la gara del Romics, che non sono bazzecole.

 

In una Fiera del fumetto…(per un Cosplayer) cosa dovrebbe esserci nel modo più assoluto, e cosa non dovrebbe esserci? Di quali servizi, attrazioni si necessita, e quali sono superflui?

Dovrebbero esserci posti a sedere a volontà! Scenografie naturali e non per i photoset e acqua gratis. Davano la coca cola zero gratis a Lucca e Romics e l’acqua dovevo pagarla 3 euro io che non bevo coca cola?! D: Non tanto il cibo, quello me lo posso anche portare o prendere prima da qualche parte dove costa di meno, ma l’acqua è fondamentale.
Ancora… posti a sedere. Al Romics c’era un intero stand pieno di panche (anche se alcuni furboni le occupavano con i pezzi dei loro cosplay) ed è stato la grazia ma a Lucca potersi sedere è un’utopia bella e buona.
Dovrebbero esserci un po’ più di sconti. Io non vado in fiera per pagare le cose uguali alla fumetteria o ad ebay, se no che spendo a fare 10 euro di entrata per pagare tanto quanto ad una fumetteria/negozio online?
E un po’ più di controlli per le minorenni che vanno in giro (S)vestite in cosplay, per evitare incresciosi incidenti senza motivo perché si vuole fare le costroie a quindici anni senza il permesso del papà, che poi va denunciando le organizzazioni delle fiere senza ritegno.
E ripeto. ACQUA GRATIS.

Abbiamo concluso l’intervista, grazie per la tua disponibilità e gentilezza.
Fai un saluto e di quello che pensi!
A presto!

Ci vediamo alla prossima, ragazzi! E non abbiate paura di salutarmi, davvero. Non mangio .w. Non ancora gli umani, almeno, e vorrei essere amica di tutti. Non sono così cattiva come sembro o mi descrivono, non ho ancora fatto del male fisico a nessuno! XDD
Ciaaao~

Contatti:

Mail: nacch@hotmail.it
skype: rain.rain.dango
deviantArt: http://naccholen.deviantart.com
Tako Team: https://www.facebook.com/pages/Tako-Cosplay-Team/153541924712991
Cosplay Cure: http://en.curecos.com/profile/?ch=241371
Pixiv: http://www.pixiv.net/member.php?id=1377759

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Diario di una ragazza che vuole fare tante cose ma che alla fine non conclude nulla

The door to our dreams, I've always been searching for it. Shine... When you're lost, just stand up!

stella ssj コスプレ

★ we can be heroes.. just for one day ★

W A Y S T A T I O N

a blog for space and time travelers

DivaLenz

WE SELLING COLOURFULL CONTACT LENSES TO MAKE UP YOUR EYES

Fancyhollow

L'angolo in cui si annidano le idee!

hellolen.wordpress.com/

My cosplay costumes, modeling pics, web design and manga art.

Manvel Cosplay

Ciechi noi siamo se la creazione di quest'esercito di Cloni al nostro occhio sfuggito è!

Riciclo Intelligente

Trasformare i rifiuti in arte? Yes, we can!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: